Super Casago! E Bucci è campione italiano

Lo stallone figlio di Casall x Carthago (stesso incrocio di Casallo Z) porta Piergiorgio Bucci al suo secondo titolo nazionale (il primo del 2008 con Varetino).

Si vedeva già dal primo giorno di gara che il loro sarebbe stato un Campionato importante. Casago ha uno stile sul salto che pochi cavalli possiedono e se non fosse stato per una scivolata nella girata prima del muro nella caccia del primo giorno, Bucci sarebbe partito dovendo difendere una posizione già di rilievo. Dopo la caccia era addirittura convinto di essere fuori dai primi dieci: “pensavo di essere 13° o giù di lì…”, invece era ottavo.

Fantastica Francesca Ciriesi che fino all’ultimo percorso era in testa ai Campionati grazie a un eccezionale Cape Coral (da Comme Il Faut), velocissimi il primo giorno e solidi e sicuri nelle due manche finali, purtroppo con un errore per ciascuna.

Anche Fabio Brotto ha presentato una specialissima Vanità delle Roane (allevata in casa, figlia di Berlin). Al secondo posto fino all’ultimo percorso ha però dimostrato forse un po’ di stanchezza nell’ultimissima parte della seconda manche (13° posto nella classifica finale).

La medaglia di bronzo è andata a un concretissimo Filippo Tabarini in sella al generoso Equise du Pachis.

Clicca qui per la classifica finale degli assoluti

Foto da sito Fise.it © Project Photo: Piergiorgio Bucci in azione su Casago

Sito web http://rideup.it
Articolo creato 32

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto